Atollo K: l’isola della presunta felicità

in News
Visite: 77
Laurel e Hardy nel loro ultimo film insieme
Lunedì 25 novembre h.16:00-19.00
Casa del Cinema – L.go M.Mastroianni, 1 (Villa Borghese) Roma. Entrata libera

Nell’ambito del progetto SOS Stanlio e Ollio - salviamo le versioni italiane dei film di Laurel e Hardy si terrà la presentazione della monografia Atollo K: l’isola della presunta felicità. Laurel e Hardy nel loro ultimo film insieme. Con la sceneggiatura inedita di Piero Tellini (Pioda Imaging Editore, 2019), curata da Enzo Pio Pignatiello, con raccolta di contributi e saggi di Sergio M. Grmek Germani, Maurizio NichettiSimone SantilliAndrea Benfante.
Il 25 Novembre verrà proiettata, in anteprima nazionale, la versione italiana di Atollo K in alta definizione, più completa e più vicina a quella uscita nei cinema del 1951, recuperata mediante una ricognizione “a tappeto” di tutte le copie in pellicola 35 mm ancora esistenti presso le varie cineteche e i collezionisti privati (due delle quali provenienti, rispettivamente, dalle collezioni di Alessandro Moretto e dal fondo Pignatiello, Santilli, Venier), lo studio del copione originale del film (lista dialoghi, messa a disposizione da Massimo Tellini, figlio del compianto sceneggiatore Piero, inclusa integralmente nel libro come memoria storica), oltre a una minuziosa opera di ricostruzione digitale, in progress ormai da diversi anni.
Il film sarà proiettato in formato dcp con audio inedito da 35mm e con sottotitoli nelle scene ancora mancanti – allo stato attuale delle ricerche – nella traccia audio italiana.
A seguire, incontro moderato da Ignazio Gori.
Per l’occasione sarà presentato ufficialmente a Roma il progetto di recupero delle versioni italiane dei film di Stanlio e Ollio, in partnership con la La Cineteca del Friuli, il Festival I Mille Occhi di Trieste, l’ Istituto Cinematografico dell'Aquila "La Lanterna Magica"Cineteca Nazionale e Diari di Cineclub.
 
Pin It