Premio alla memoria a Nando Scanu

in News
Visite: 170
Sardinia film festival – Teatro Civico di Sassari 26 Giugno 2019
In questo momento si è ricordato la figura di Nando Scanu, classe 1934, scomparso a Novembre dello scorso anno. Una naturale e bellissima manifestazione d'amore per una delle più generose e disinteressate persone del mondo dell’associazionismo di cultura cinematografica.
A ricordarlo gli amici di sempre e in particolare Angelo Tantaro e Carlo Dessì che hanno accolto affettuosamente la moglie Angela e i suoi 5 figli. E’ stato proiettata una video intervista d’epoca di Rosanna Castangia. Al temine, il presidente del Sardinia Film Festival Angelo Tantaro ha letto le motivazioni del premio:
“Il premio di rappresentanza del Presidente del Senato quest’anno viene assegnato alla memoria di Nando Scanu, fondatore del Cineclub Sassari nel 1951, animatore del Sardinia Film Festival, uno dei maggiori sostenitori e collaboratori di Diari di Cineclub, gigante del volontariato di cultura cinematografica, per il suo impegno morale e civile che ha contribuito ad esaltare i valori formativi del Cinema come strumento di dialogo e promozione sociale. Al suo ricordo e all’eredità di 67 anni di ininterrotta attività culturale che ha sempre svolto con quella necessaria leggerezza e sorriso sulle labbra, esempio che vorremmo perseguire.”

Pin It