Diari di Cineclub n. 73 - giugno 2019

Visite: 141


Online il numero 73 | Giugno 2019 di Diari di Cineclub
(scaricalo gratis - free download)

25 anni di Mereghetti, tra luci e ombre.Stefano Macera;
Gomorra. Alberto Castellano;
Premio Nazionale Tatiana Pavlova 2019 a Diari di Cineclub. DdC;
Ancora sui dizionari del Cinema. Nuccio;
Altura- Rocce insanguinate. Roberto Liberatori;
I figli del fiume giallo. Giulia Marras;
Avengers: Endgame, la conquista dell’umano. Tonino De Pace;
Avengers: Endgame e la voglia di liberare il mondo. Paola Dei;
SuperEroi o miti? Nicola Santagostino;
L’uomo fedele. Giulia Zoppi;
La Bête Humaine di Jean Renoir !938).Federico La Lonza;
Il silenzio, la pausa e l’attesa nell’immaginazione. Carmen De Stasio;
Leonardo. Gli ultimi anni di un genio immortale. Fabio Massimo Penna;
Underground’Italia, quasi un gossip. 1° parte. Nuccio Lodato;
Vivaldi ex novo. Mario Dal Bello;
Ernst Lubitsch: il grande maestro della commedia. Giovanni Ottone;
Il Ministro S. cade in pieno centro a Roma e batte la testa. Dott. Tzira Bella;
Notizie da Sherwood:
Sculptures in Chigi Park;
Cagliari. Il cinema russo tra due secoli.
Pubblicato il bando di concorso per l’ammissione ai corsi ordinari del CSC per il triennio 2020-2022.  
Radio amiche Diari di Cineclub:
Unica Radio: Location manager. Intervista all’Indiana Jones del cinema. Salvatore Uccheddu;
Radio Brada/Diari di Cineclub il nostro palinsesto. DdC;
Dobbiamo aspettare 217 anni per la piena parità tra donne e uomini? Elisabetta Badolisani;
Borghesia, Solitudine, Alienazione… Mino Argentieri;
La nascita delle dive di casa nostra.Pierfranco Bianchetti;
Il neorealismo nel cinema italiano.Abderrahim Naim;
Intervista immaginaria – in forma di scherzo e di invettiva – a Richard Pryor.Ignazio Gori;
Brian di Nazareth (1979), dei Monty Python. Ironia, odor di blasfemo e qualche verità. Demetrio Nunnari;
Poppins: due Mary appese a un aquilone.Lucia Bruni;
Il Campione. Maria Rosaria Capozzi;
Marlene Dietrich. Barbara Rossi;
Pensavo fosse amore… invece era un calesse (1991). Antonio Falcone;
Cinecittà. Viaggio di un cinefilo non del tutto disilluso dentro la fabbrica dei sogni.Natalino Piras;
Vera Bergman. Virgilio Zanolla;
Le Vietnam sera libre. Adriano Silvestri;
L’uomo che comprò la luna. Luisa Saba;
Primo Maggio in Sardegna. Antonio Loru;
Gran Torino (2008) di Clint Eastwood.Giuseppe Previti;
La terra vista dalla Luna da Pier Paolo Pasolini. Giorgia Bruni;
A Salerno, ogni Giovedì sera c’è spazio per il cinema politico e sociale. Maurizio Del Bufalo;
Abbiamo ricevuto: Pino Mercanti. Un regista siciliano tra realtà e utopia. Mauro e Nino Genovese;
Vincenzina e la fabbrica. Enzo Jannacci; 
Firenze in Festival. Il 6° Firenze FilmCortiFestival. Marino Demata;
¡Te deseo, Pedro! Cristina Compiano;
Fotogramma d’oro 2019. Nino Genovese;
La pellicola attraverso gli sconquassi della storia. Giacinto Zappacosta;
Ottima la prima per l’Apulia Web Fest – Audiovisuals, Peace and Food. Tiziana Di Gravina;
Interstellar. Riflessioni a margine della visione di un melodramma cosmico.Stefano Beccastrini;
De Pisis. La poesia dell’attimo, in mostra a Ferrara. Maria Cristina Nascosi;
La televisione del nulla e dell’isteria (XXVIII). DdC;
Omaggio. I Compagni (1963) di Mario Monicelli. DdC;
La vignetta “Svelato il mistero delle buche a Roma: erano trappole per il ministro dell’interno. Indagata la Raggi” è del maestro Pierfrancesco Uva; Il  détournement “Donne che leggono Diari di Cineclub” è del maestro Nicola De Carlo;
Pin It