Difendiamo l’arte del cinema

in News
Visite: 158
Così era titolato il manifesto del 1951 firmato dai più noti cineasti italiani a sostegno dell’attività dei circoli del cinema. Corsi e ricorsi storici, eredità sperperata da un mondo politico, intellettuale, artistico e, purtroppo associazionistico contemporaneo distratto e non organizzato. Su Diari di Cineclub in uscita il 1 giugno, una riflessione sul tema a firma del presidente della FICC – Federazione Italiana dei Circoli del Cinema Marco Asunis, la storica e la piu' diffusa associazione nazionale di cultura cinematografica del nostro paese.
Diari di Cineclub è periodico online e tutti i collaboratori sono volontari, il costo è zero e viene distribuito gratuitamente. 
Leggi e/o scarica su oltre 100 edicole virtuali il file in formato PDF che contiene le pagine a colori di dimensioni idonee anche per la stampa.
Per riceverlo sulla propria mail scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o iscriviti sul sito www.cineclubroma.it
 
Nelle foto:
Pagina dell’articolo tratto da Filmcritica n. 3 di febbraio 1951.
L'editoriale n. 3 della rivista Film Critica dell’allora mensile ufficiale della FICC
Scarica l’articolo - Difendiamo l'Arte del Cinema
 
 
Pin It