Umberto Barbaro nato a Acireale

in News
Visite: 211
La vicenda sa quasi dell’incredibile (ma mica tanto nel nostro bel paese)... 
Il prossimo numero di Diari di Cineclub in uscita il 1 marzo è in parte dedicato al ricordo di Mino Argentieri, che tra le tante cose è stato il fondatore della Biblioteca del Cinema Umberto Barbaro di Roma. La straordinaria figura di intellettuale e di studioso del cinema di Barbaro meriterebbe di essere ricordato in Sicilia nella sua città natale come lo fece l’indimenticabile sindaco di Roma Luigi Petroselli, che intitolò proprio a Barbaro una strada nella capitale. DIARI DI CINECLUB ha preparato una lettera aperta al sindaco della città in provincia di Catania per sollecitarne una verifica. 
Ahinoi! E' notizia delle scorse ore che il sindaco è stato arrestato per turbativa d'asta e altre accuse che dovranno essere confermate.
E' vero che a Roma di Petroselli ce n’è stato uno e che quasi tutti gli altri al suo confronto so' nessuno. Confidiamo che appena le nubi si diraderanno da Acireale, sarà possibile intitolare una strada al loro esimio concittadino. 
Non ci resta che aspettare che si chiarisca tutto e che l'amministrazione comunale recuperi celermente la piena funzione di rappresentanza dei suoi cittadini.
Intanto è sorto nello stesso comune un circolo del cinema aderente alla FICC Federazione Italiana dei Circoli del Cinema intitolato alla memoria del grande critico, teorico, sceneggiatore, regista cinematografico, scrittore e autore teatrale.
 
Nella foto la lettera all'amministrazione di Acireale che Diari di Cineclub ha congelato e che doveva servire ad aprire la campagna a favore di un riconoscimento nella città di Umberto Barbaro.
Pin It