Pier Paolo Pasolini regista

in News
Visite: 393
La vocazione innata di Pier Paolo Pasolini alla regia cinematografica che si realizza concretizzandosi prima con la collaborazione alle sceneggiature di Soldati, Bolognini, Fellini, poi con l'esordio dei primi film “Accattone” e “Mamma Roma”. Ce lo racconta sapientemente Giorgia Bruni nel prossimo numero, il 58°, di Diaridi Cineclub in uscita ll’1° Febbraio. Esprimere la realtà, anche se spesso violenta ed estrema, con linguaggio cinematografico. Ecco la volontà di uno dei maggiori poetici autori del ‘900 che si afferma.
DIARI DI CINECLUB, periodico di cultura e informazione cinematografica finanziata con i suoi fondi neri: tutti i collaboratori sono volontari e il costo è zero, viene distribuita gratuitamente su oltre 100 generosi siti fiancheggiatori. Richiedi la copia in pdf sulla tua mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dove trovare l’elenco delle nostre edicole virtuali: www.cineclubroma.it
Pin It