Diari di Cineclub n. 13 gennaio 2014

Visite: 350
 
Online il numero 13 | Gennaio 2014 di Diari di Cineclub
(scaricalo gratis - free download)
 
Checco Anzalone. Il cacasenno del nostro tempo. Enzo Natta;
ll progetto “Il Cinema ritrovato al Cinema. Classici restaurati in prima visione”. Roberto Chiesi;
Il Cineforum nell’era del digitale, tra documentari e fiction. Michela Manente;
Ma cosa sono queste Film Commission? Giulia Marras;
Decreto “Valore cultura”: ma dove sono le assunzioni? Cecilia D’Elia;
Eppur sembra un anima divisa in due. Stefania Brai;
IL PONTE DEI SOSPIRI. Un film del 1921di Domenico Gaido. Mario Musumeci;
L’arte della bellezza socialmente utile e l’analisi delle Associazioni Nazionali di Cultura Cinematografica. Marino Canzoneri;
Il ponte dei sospiri. L’accompagnamento musicale. Antonio Coppola;
L’Ultima stella. Else Lasker Schuler;
Oh Boy-Un caffè a Berlino. Giulia Zoppi;
Gli studenti ripudiano la guerra, sono per la cultura. A.T. alias Vice;
F for Fake. Il tema dell’edizione 2014. Alessandro Scillitani;
La grande Madre Mediterranea. Giovanni Papi
Corti di memoria. Segni privati ma non troppo. Giorgio Lo Feudo;
«Lo stato delle Cose»: come cambia la Sala Cinematografica. Adriano Silvestri;
Abbiamo ricevuto: Il Cinema secondo Springsteen. A cura di Diego Del Pozzo e Vincenzo Esposito;
Cinema e storia. Elisabetta Randaccio;
La rivisitazione della memoria felliniana. Giuseppe Barbanti;
L’uomo dell’anno. Caricatura di “Papa Franci”. Luigi Zara;
Le vignette come di consueto di Pierfrancesco Uva.
Pin It